Soffiatore a spalla Oleo-Mac BV 163

56529006E5
529,00 €
Tasse incluse

+39 377 383 6103
PROGRAMMA FIDELITY MAM: Ottieni 7.94 Euro per questo acquisto! Potrai utilizzarli per pagare i tuoi prossimi acquisti e/o convertirli in voucher sconto!
Chiudere
 

Pagamenti Sicuri

 

Spedizione Veloce

 

Resi e Rimborsi Consentiti

 

Ottieni una ricompensa!

DESCRIZIONE 


Il Soffiatore a spalla Oleo-Mac BV 163 è ideale per lavori di lavori di pulizia in ambito rurale, urbano e per spostare coltivazioni appena cadute dalla pianta. Grazie al peso, alla velocità dell'aria e al volume della portata in uscita li rendono comodi e potenti. Il filtro d'aria in carta con manicotto in gomma collegato al carburatore consente la massima efficienza della macchina anche in ambienti polverosi.
Il Soffiatore a spalla Oleo-Mac BV 1632 è dotato di:
1. Ugello
2. Tubo soffiatore
3. Leva acceleratore
4. Griglia di protezione
5. Limitatore acceleratore
6. interruttore di massa
7. Candela
8. Bulbo primer
9. Leva lift-starter
10. Coperchio filtro aria
11. Tappo serbatoio carbutante
12. Serbatoio carburante
13. Impugnatura avviamento
14. Marmitta
15. Impugnatura
16. Maniglia per trasporto
17. Cinghiaggio

CARATTERISTICHE GENERALI

Tabella riassuntiva delle caratteristiche generali del soffiatore:

Soffiatore BV 163
Potenza
4,5 HP - 3,3 kW
Max volume aria 20 m3/min - 1200 m3/h
Max velocità d'aria 90 m/sec
Cilindrata 61,3 cm3
Capacità serbatoio miscela 2,3 L
Peso a secco  9,4 Kg

















GUIDA ALLA SCELTA DEL SOFFIATORE


I soffiatori spalleggiati con potenza compresa tra 30 a 70 cm3 sono indicati per la pulizia di zone sia rurali che urbane.

CORRETTA MANUTENZIONE DEL SOFFIATORE


Per una corretta manutenzione del soffiatore bisogna seguire piccoli passi:
1. Ogni 10 ore di lavoro, pulire il filtro d'aria e sostituirlo se troppo danneggiato o troppo sporco.
2. Verificare regolarmente le condizioni del filtro del carburante
3. Pulire regolarmente le alette del cilindro con pennello o aria compressa.
4. Controllare e pulire regolarmente la candela.
5. Controllare regolarmente la distanza degli elettrodi.
6. Controllare lo stato della marmitta di scarico.
7. Rimuovere ogni 30/40 h di lavoro la rete rompifiamma della marmitta e pulirla dai residui.




spedizione_oleomac.jpg

56529006E5

Scheda tecnica

Uso
USO PROFESSIONALE

Riferimenti Specifici